Hyrule Warriors: L’era della calamità supera i 4 milioni di copie distribuite

Si conferma ancora la solidità delle vendite di Hyrule Warriors: L'era della calamità, il quale ha appena superato 4 milioni di unità distribuite nel mondo.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il musou a tema Zelda piace, e vende più che bene

È passato poco più di un anno dall’uscita del sequel di Hyrule Warriors, uno dei musou (giochi d’azione nati con la saga Dynasty Warriors in cui si affrontano orde di nemici, per chi non conoscesse il genere) più apprezzati di tutta la libreria di giochi Nintendo Switch. Il suo titolo è Hyrule Warriors: L’era della calamità, e ne abbiamo parlato recentemente a proposito delle difficoltà affrontate dagli sviluppatori durante lo sviluppo, in cui l’erba del gioco è stato un particolare problema da affrontare.

Oggi, Koei Tecmo ha comunicato tramite un tweet un importante risultato: il titolo ha superato i 4 milioni di unità distribuite, considerando le vendite mondiali. Un traguardo che era facile aspettarsi, trattandosi di un gioco che porta il nome di Zelda nel titolo, e che rimarca ancora una volta il successo della saga.

Hyrule Warriors: L’era della calamità ha anche ricevuto due DLC inclusi nel suo Pass di Espansione: Il Battito Ancestrale e Il Guardiano dei Ricordi, già pubblicati entrambi lo scorso anno.

Voi avete giocato a Hyrule Warriors: L’era della calamità? Vi è piaciuto?

Potrebbero interessarti

No more posts to show