TCG

TCG – UN LEAFEON OSCURO

Game

“Il meta è saturo, non può essere spremuto più di così”; chi dice questo o ha iniziato da poco o sta parlando di un altro gioco di carte. Bella raga dal vostro Xabi e benvenuti […]

“Il meta è saturo, non può essere spremuto più di così”; chi dice questo o ha iniziato da poco o sta parlando di un altro gioco di carte. Bella raga dal vostro Xabi e benvenuti […]

Gennaio 7, 2022

“Il meta è saturo, non può essere spremuto più di così”;
chi dice questo o ha iniziato da poco o sta parlando di un altro gioco di carte.

Bella raga dal vostro Xabi e benvenuti in questo nuovo articolo Lost Zone TCG. La premessa era doverosa.
Pokémon è un gioco meraviglioso per tanti motivi e uno di questi è il fatto che quando sembra che nessuno riesca a inventarsi più nulla, ecco che la nostra fantastica community tira fuori l’ennesima novità.
Oggi parliamo del Leafeon Moltres, andiamo a leggere la nostra lista insieme:

LA LISTA

3 Galarian Moltres V CRE

Moltres è sicuramente la carta che serve al Leafeon per evitare un autoloss clamoroso contro Mew VMAX.
La sua abilità “Ali Estremafiamma” gli consente una volta per turno di assegnarsi dalla pila degli scarti un’energia buio.
Il suo attacco “Scottatura“, con 2 energie buio e una incolore, infligge 190 danni al Pokémon attivo dell’avversario e 30 al nostro Moltres. Praticamente 380 danni (grazie alla debolezza) a Mew VMAX.

4 Leafeon V EVS
3 Leafeon VMAX EVS

Leafeon V è importantissimo, la sua abilità “Cellule Verdeggianti” ci permette di assegnare un’energia erba dal deck a un nostro Pokémon, concludendo poi il turno.
Partire con Leafeon è fondamentale perchè con questa abilità riusciamo ad assegnare 1 energia extra fin dal primo turno e potendo così preparare un attaccante addizionale o settare un attacco da 3 energie già nel nostro secondo turno. Anche Moltres V può infatti usufruire di questa abilità per vedersi assegnare un’energia erba ad occupare lo slot dell’energia incolore.
Leafeon VMAX invece ha 2 attacchi entrambi molto forti, il primo “Laccioerboso” con un’energia erba e una incolore infligge 60 danni per ogni energia nel costo di ritirata del Pokémon avversario.
Il secondo attacco “Dynafoglia” con 2 energie erba e una incolore infligge 170 danni e ci curiamo di 30.

4 Sobble SSH
4 Drizzile SSH
1 Inteleon SSH
1 Inteleon CRE
3 Evolution Incense
4 Professor’s Research
2 Marnie
4 Quick Ball
2 Tool Jammer
1 Energy Search
1 Raihan
4 Galar Mine

Con questa stadio possiamo sicuramente infastidire l’avversario aumentando di 2 il costo di ritirata dei Pokémon attivi, ma è anche la nostra miglior alleata per il secondo attacco di Leafeon VMAX che ci incrementa di ben 120 i danni inflitti al Pokémon attivo dell’avversario.

4 Level Ball
2 Scoop Up Net
2 Boss’s Orders
1 Switch
5 Grass Energy
5 Darkness Energy

CONCLUSIONI

Come si dice “a mali estremi, estremi rimedi”. Leafeon VMAX è sempre stato un gran mazzo con cui potevi presentarti ad un torneo e avere la possibilità di vincerlo, ma con l’uscità di Mew VMAX (che ha un costo di ritirata pari a zero) e visto quanto è giocato attualmente, è stato un po’ abbandonato.
Moltres V, anche grazie all’abilità di Leafeon V, aggiusta molto il matchup e lo rende più semplice, anzi, con un buon setup possiamo addirittura ribaltare il pronostico.
Partire con Moltres V, un’energia buio e un Leafeon V è l’ideale per poter impostare il match come vogliamo, io mi sento di dirvi che con questo mazzo avrete in mano il potenziale per andare ad un torneo e vincerlo.

Bene ragazzi siamo giunti alla fine anche di questo articolo, io vi rimando al nostro canale YouTube LostZoneTCG dove il nostro buon Fede vi farà un’ulteriore analisi e un po’ di Gameplay, bella raga dal vostro Xabi e noi ci rivediamo al prossimo articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *