Masahiro Sakurai potrebbe avere qualcosa in cantiere, ma per ora “dimentichiamoci di lui”

masahiro-sakurai-pensione NintendOn
Ora che Super Smash Bros. Ultimate è completo, Sakurai non ha altri progetti imminenti: non sappiamo cosa abbia in mente, ma per ora lasciamolo in pace.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Qualsiasi progetto esso sia, richiederà tempo

IL 2021 è stato l’anno in cui Super Smash Bros. Ultimate, l’ultimo apprezzato successo di Masahiro Sakurai, è giunto alla sua completezza con tutti i personaggi DLC finalmente pubblicati.

Sakurai è una figura molto amata, ed anche se viene associata quasi esclusivamente alla serie di Super Smash Bros, lo sviluppatore giapponese ha anche altri piani per il futuro.

Stando a quanto ha già dichiarato, non sembra essere intenzionato (per ora) a progettare un nuovo Smash, dato che sarebbe estremamente difficile riuscire ad eguagliare o superare la qualità e la scala di Ultimate, e non sa bene quale sarà il suo prossimo progetto, anche se ha comunque in mente di rimanere nell’industria videoludica in qualche tipo di ruolo.

In una sua intervista a 4Gamer, pubblicata e tradotta in parte su Twitter da @KodyNOKOLO, Sakurai ha rivelato ulteriori dettagli riguardo il suo futuro: ha detto che, tra gli sviluppatori di quest’anno, quello che l’ha interessato di più è Hidetaka Miyazaki (presidente di From Software, padre di Dark Souls), ma soprattutto che qualsiasi progetto abbia in mente di portare avanti, questo richiederà certamente molto tempo, quindi è meglio dimenticarsi di lui per un po’.

Fare qualsiasi altra cosa richiederà tempo, quindi probabilmente è meglio che vi dimentichiate di me per un po’.

Masahiro Sakurai

Con questa frase Sakurai non vuole scoraggiare i suoi fan, tutt’altro, ma è semplicemente un modo educato per chiedere un po’ di privacy. Inutile continuare ad assillarlo con domande sui suoi nuovi progetti, se questi non sono ancora ben definiti o se non c’è qualcosa di concreto da mostrare: per ora, godiamoci il suo Super Smash Bros. Ultimate e poi, quando sarà il momento, assisteremo all’annuncio del suo nuovo progetto.

Voi cosa sperate di vedere da Sakurai adesso? Pensate lavorerà mai ad un altro Super Smash Bros?

Potrebbero interessarti

No more posts to show