Nintendo si espande, in arrivo nuovi uffici per lo sviluppo di giochi

Nintendo-Tokyo-1-NintendOn
Un nuovo report condiviso da Nikkei rileva che la grande N ha in programma la costruzione di nuovi uffici, così da espandere la propria infrastruttura per lo sviluppo dei giochi

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Merito anche del successo di Nintendo Switch

Secondo un nuovo report condiviso da Nikkei, Nintendo affitterà nuovi uffici per ampliare le proprie risorse per lo sviluppo dei giochi, così da realizzare più titoli internamente. A partire da maggio 2022, la grande N affitterà il sesto e il settimo piano del Kyoto City Waterworks Bureau, edificio che si trova proprio accanto all’attuale sede di Nintendo.

Inoltre, come parte del Corporate Location Promotion System della città di Kyoto, Nintendo riceverà fino a 160 milioni di yen (circa 1,4 milioni di dollari) ogni anno per tre anni per coprire alcuni dei suoi costi, in base al numero di nuovi dipendenti assunti.

Ma non è tutto, la casa di Kyoto avrebbe in programma anche la costruzione di un edificio completamente nuovo sul sito della sua ex sede. Nella zona è attualmente presente il Nintendo Kyoto Research Center, ma contiene ancora una vasta area di terreno vuota da poter utilizzare.

Questo confermerebbe quanto dichiarato da Shuntaro Furukawa lo scorso mese. Il presidente di Nintendo aveva infatti indicato alcuni modi in cui la società utilizzerà le proprie risorse finanziarie, tra cui l’espansione della propria infrastruttura per lo sviluppo dei giochi.

Come azienda che porta divertimento attraverso l’intrattenimento, l’obiettivo di Nintendo è sempre stato quello di creare contenuti originali.

Anche se la politica generale non cambierà, Nintendo Switch ha superato le nostre aspettative, ponendoci in una posizione solida a livello finanziario in questi ultimi anni e presentando una buona opportunità per riconsiderare come utilizzare nel modo più efficace il nostro danaro in una serie di modalità strategiche e significative.

Lasciate che vi descriva i campi su cui abbiamo intenzione di concentrarci in una prospettiva che va dal medio al lungo periodo, dati i cambiamenti nel nostro ambiente di business attuale.

I nuovi campi in cui utilizzeremo le nostre risorse finanziare possono essere classificate in due categorie generali: costruire risorse software e costruire una base per mantenere ed espandere le relazioni con i consumatori.

Le risorse software includono giochi, e abbiamo come obiettivo l’espansione dell’infrastruttura di sviluppo di titoli all’interno di Nintendo. Non eliminiamo neanche la possibilità di fusioni e acquisizioni, ma la nostra priorità è quella di espandere organicamente Nintendo per proseguire la sua cultura creativa.

Sembrerebbe quindi che Nintendo abbia intenzione di espandersi ulteriormente e realizzare internamente sempre più videogiochi, puntando sulla costruzione di nuovi uffici e l’assunzione di nuovi dipendenti. Cose ne pensate a riguardo?

Potrebbero interessarti

No more posts to show