Annunciato Dragon Ball: The Breakers su Nintendo Switch

Bandai Namco e Dimps annunciano Dragon Ball: the Breakers, un insolito multiplayer online con protagonisti... i personaggi comuni!

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Quando Dragon Ball incontra il multiplayer online asimmetrico

Bandai Namco e Dimps hanno appena annunciato Dragon Ball: The Breakers, un interessante esperimento che mette il fuoco su un aspetto completamente inedito nell’universo videoludico del Drago Shenron. In questo capitolo verrà posto l’accento sui civili della saga, le persone comuni prive di super poteri alle prese con la devastazione provocata dai vari villain che hanno minacciato la galassia (nel trailer, al momento, è presente solo Cell).

Gli appassionati Nintendo non sono nuovi all’utilizzo del multiplayer asimmetrico, da Nintendo Land ai minigiochi 1vs3 della serie Mario Party, e in questo nuovo capitolo potranno vestire i panni dei “Survivors”, sette personaggi da sempre secondari alle vicende della serie, e dei “Raiders”, gli invasori, con proprietà ludiche e narrative differenti per ciascuna fazione.

I “superstiti” saranno catturati nel “Temporal Seam” e dovranno fuggire da una dimensione dallo spazio/tempo distorto, messa in pericolo dagli invasori. Il gioco vanterà una componente online preponderante e saremo curiosi di ricevere maggiori informazioni su questo progetto così inusuale per l’universo più picchiaduro di Dragon Ball, in arrivo nel 2022 anche su Nintendo Switch. Un annuncio del genere merita attenzione, non trovate?

Potrebbero interessarti

No more posts to show