Project Zero: Maiden of Black Water, il nuovo aggiornamento introduce la modalità “VERY EASY”

Project Zero Maiden of Black Water copertina NintendOn
Il nuovo aggiornamento di Project Zero: Maiden of Black Water ha introdotto anche una nuova modalità di gioco a difficoltà molto facile.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il titolo da ora sarà più semplice per i giocatori neofiti

Dopo l’annuncio durante l’E3 2021, il survival horror Project Zero: Maiden of Black Water, nato dalla collaborazione tra la grande N e Koei Tecmo e uscito su Wii U nel 2014, ha fatto il suo debutto anche su Nintendo Switch lo scorso 28 ottobre. Il nuovo aggiornamento uscito il 10 novembre, che ha portato il gioco alla versione 1.0.2, oltre a sistemare qualche bug e diversi piccoli problemi, ha introdotto anche una nuova modalità di gioco a difficoltà molto facile.

Secondo il changelog di Koei Tecmo, questa modalità VERY EASY è per i giocatori che vogliono godersi la storia in sicurezza. Tutto questo ovviamente non influirà in alcun modo sulle altre modalità di gioco già presenti nel titolo.

State giocando a Project Zero: Maiden of Black Water? Qualcuno di voi l’aveva provato sull’ingiustamente dimenticato Wii U?

Potrebbero interessarti

No more posts to show