Rumor – Metroid Prime, la remastered per Nintendo Switch è pronta, secondo un insider

L'insider Emily Rogers ha affermato che lo sviluppo per la remastered del primo capitolo di Metroid Prime sarebbe terminato nel corso dell'estate di quest'anno.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Lo sviluppo sarebbe terminato nel corso dell’estate di quest’anno

È già da diverso tempo che si parla di un possibile arrivo di Metroid Prime Trilogy su Nintendo Switch. Qualche mese fa, il giornalista Jeff Grubb aveva rivelato che la trilogia rimasterizzata sarebbe già pronta e Nintendo starebbe solo aspettando il momento giusto. Questa volta, a tornare sull’argomento è Emily Rogers, nota insider vicina al mondo della grande N, che attraverso dei post su Twitter ha divulgato nuovi dettagli.

In base a quanto condiviso dall’insider, il piano originario di Nintendo era quello di sviluppare e rilasciare prima il primo capitolo, per poi utilizzare le stesse risorse per realizzare anche gli altri titoli della serie. Emily Rogers afferma anche che Retro Studio avrebbe iniziato i lavori tra il 2017 e il 2018, e avrebbe terminato lo sviluppo nell’estate di quest’anno.

Rogers ha dichiarato di non sapere se i piani siano cambiati in seguito alla pandemia, ma conferma l’esistenza della remastered del primo Metroid Prime. Attualmente si tratta solo di un rumor e Nintendo non ha ancora fornito nessun dettaglio a riguardo, ma speriamo che ascolti le richieste dei tanti appassionati e porti Metroid Prime Trilogy su Nintendo Switch.

Potrebbero interessarti

No more posts to show