GoldenEye 007 non è più proibito in Germania, possibile arrivo su Switch Online

goldeneye-007-nintendon
Dopo più di vent'anni dalla sua uscita, GoldenEye 007 per Nintendo 64 non è più "bannato" in Germania, in seguito a una richiesta di Nintendo.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il gioco è di nuovo acquistabile in seguito a una richiesta di Nintendo

GoldenEye007 è un titolo che ha fatto la storia, risultando un grosso passo in avanti per quanto riguarda gli sparatutto negli anni ’90, ma era anche un gioco molto esplicito che ha subito censure e proibizioni. La Germania, ad esempio, lo aveva totalmente bandito dalla vendita in quanto il gioco poteva rappresentare un pericolo per i più piccoli, con la sua violenza esplicita e glorificata.

Dopo più di 20 anni dal suo debutto, GoldenEye 007 per Nintendo 64 non è più “bannato” in Germania.

A notarlo è un utente su Reddit, il quale precisa: questo tipo di proibizioni vengono revisionate ogni 25 anni, ma nel caso di GoldenEye 007 la revisione è stata eseguita in seguito a una specifica richiesta di Nintendo.

Potrebbe interessarti: Nintendo chiude il suo ufficio in California, Nick Chavez si dimette ed entra in KFC

Ovviamente la tempistica di questa revisione, trattandosi di un gioco molto vecchio e fuori mercato, è molto sospetta, soprattutto considerando che sarebbe stato revisionato comunque tra un paio d’anni. Una probabile ipotesi è che Nintendo avesse bisogno di questa revisione proprio ora per inserire GoldenEye nel catalogo di giochi disponibili per Nintendo Switch Online + Pacchetto aggiuntivo.

Per ora è solo una speculazione, e possiamo solo attendere annunci ufficiali da parte di Nintendo.

Voi che ne pensate? Perché Nintendo ha richiesto esplicitamente di revisionare GoldenEye in Germania?

Potrebbero interessarti

No more posts to show