News

Nintendo starebbe lavorando a una versione next-gen di Switch, al momento non retrocompatibile

Game

L’insider NateDrake ha rivelato nuovi dettagli su una possibile Nintendo Switch Pro, dichiarando che non si tratterebbe di una versione potenziata, bensì di una nuova console.

L’insider NateDrake ha rivelato nuovi dettagli su una possibile Nintendo Switch Pro, dichiarando che non si tratterebbe di una versione potenziata, bensì di una nuova console.

Nintendo-Switch-OLED-3-NintendOn
Ottobre 13, 2021

Un insider svela nuovi dettagli

L’8 ottobre è arrivata sugli scaffali Nintendo Switch OLED e, nonostante Nintendo abbia già dichiarato di non avere piani per un nuovo modello, continuano ad arrivare nuove voci su una possibile versione migliorata della piccola ibrida. I rumor erano stati riaccesi in seguito a un report di Bloomber, dove dichiarava che diversi studi sarebbero in possesso di un kit di sviluppo 4K. Ora, attraverso un nuovo video, l’insider NateDrake ha rivelato che la casa di Kyoto starebbe lavorando a una nuova console simile a Nintendo Switch e avrebbe pianificato di rilasciarla tra le vacanze del 2022 e l’inizio del 2023.

Potrebbe interessarti: Nintendo Switch OLED, il disassemblaggio fa pensare che il dock sia 4K 60fps-Ready

In base a quanto dichiarato dall’insider, la console next-get riuscirebbe a raggiungere il 4K attraverso il DLSS, un’informazione che combacerebbe con un vecchio brevetto depositato da Nintendo nel marzo 2020. NateDrake rivela anche che la nuova console non sarebbe nativamente retrocompatibile a causa di un nuovo hardware, ma l’azienda giapponese starebbe pensando a delle soluzioni per risolvere il problema. L’insider dichiara anche che le software house più grandi avrebbero già ottenuto i kit di sviluppo alla fine del 2020, mentre quelle più piccole li hanno ricevuti quest’anno, e starebbero lavorando a diverse esclusive e porting di titoli PlayStation e Xbox.

Ovviamente si tratta solo di un rumor e Nintendo non si è ancora espressa a riguardo, quindi non ci resta che aspettare per sapere i futuri piani della casa di Kyoto. Cosa ne pensate a riguardo?

Fonte: YouTube,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *