News

Rumor – Nintendo Switch Online potrebbe introdurre giochi N64 con un abbonamento più costoso

Game

Secondo l’insider Nate the Hate, il Nintendo Switch Online introdurrà anche giochi Nintendo 64, ma per averli bisognerà pagare di più.

Secondo l’insider Nate the Hate, il Nintendo Switch Online introdurrà anche giochi Nintendo 64, ma per averli bisognerà pagare di più.

nintendo-64-switch-nintendon
Settembre 16, 2021

La teoria viene da un insider

Ultimamente si parla molto dei giochi inclusi con il servizio Nintendo Switch Online: molte fonti ormai danno quasi per certa l’inclusione di giochi Game Boy e Game Boy Color con l’abbonamento di Nintendo Switch, anche se non abbiamo ancora conferme da parte della grande N o date ufficiali, ma le voci non finiscono qui.

Uno dei primi insider che ha cominciato a parlare di giochi Game Boy su Nintendo Switch Online, lo youtuber Nate the Hate, ha pubblicato un nuovo podcast dove si spinge ancora oltre: pensa che, in futuro, l’abbonamento potrebbe includere anche giochi Nintendo 64.

Eurogamer ha detto ancora di più, specificando che altre piattaforme verranno aggiunte a Nintendo Switch Online in futuro. Ed io, oggi, a questa dichiarazione vorrei aggiungere: sì, l’informazione è accurata e una delle altre piattaforme che arriveranno su Nintendo Switch Online in futuro è il rivoluzionario Nintendo 64.

Tutte le speculazioni dello youtuber, però, sono assolutamente basate su teorie senza una vera e propria fonte, quindi vanno prese assolutamente con le pinze.

Nate the Hate ha aggiunto, inoltre, che secondo lui l’introduzione di giochi Nintendo 64 potrebbe portare Nintendo a considerare l’idea di aggiungere una nuova “fascia di prezzo” al Nintendo Switch Online, per chi desidera la libreria di giochi classici completa.

Secondo me, quando i giochi Nintendo 64 arriveranno sul Nintendo Switch Online saranno introdotti con una fascia di prezzo più alta – una versione “premium” di Nintendo Switch Online, se preferite.

[…]

Non penso che raddoppieranno il prezzo… penso che 30$, o massimo 35$ sia il tetto massimo di quanto possano chiedere. Un prezzo più alto sarebbe un rischio per Nintendo.

Potrebbe interessarti: In arrivo un nuovo controller in occasione del 20° anniversario del GameCube‎

Pur essendo molto confidente sull’arrivo dei giochi N64 su Nintendo Switch, l’insider ha ammesso di non avere una chiara idea su quando ciò possa avvenire.

Realisticamente, potrebbe avvenire entro la fine di questo anno fiscale… ma sto tirando a indovinare. Immagino che lo scopriremo dato che come abbiamo detto, settembre è il mese delle rivelazioni, l’anniversario della piattaforma stessa, quindi possiamo sperare di avere qualche notizia sul Nintendo Switch Online questo mese, ma non è scritto da nessuna parte che accadrà necessariamente adesso.

Cosa ne pensate voi? Nate the Hate ha ragione oppure i giochi Nintendo 64 non verranno aggiunti al Nintendo Switch Online?

Fonte: Nate the Hate,

One thought on “Rumor – Nintendo Switch Online potrebbe introdurre giochi N64 con un abbonamento più costoso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *