News

Una vecchia pubblicità di Final Fantasy VII prendeva in giro Nintendo

Game

Sony ha voluto palesemente deridere Nintendo e i suoi giochi su cartuccia in un annuncio pubblicitario di Final Fantasy VII su una vecchia rivista.

Sony ha voluto palesemente deridere Nintendo e i suoi giochi su cartuccia in un annuncio pubblicitario di Final Fantasy VII su una vecchia rivista.

final-fantasy-vii-nitnendon
Agosto 16, 2021

Disco vs. cartuccia era una battaglia già vinta per Sony

La saga di Final Fantasy è spesso associata ad alcuni titoli “chiave” a cui i fan sono più affezionati rispetto agli altri. Pur contando ben 15 iterazioni della serie principale, tra le liste dei “migliori Final Fantasy” preferiti dai fan, è molto facile che figuri Final Fantasy VII.

Il settimo capitolo della storica serie JRPG di Square Enix è uscito nel 1997, in esclusiva Playstation. Si trattava di un gioco estremamente ambizioso per l’epoca, che ha richiesto l’utilizzo di ben tre dischi fisici per ogni copia del titolo.

Final Fantasy VII era un ottimo gioco, ad oggi ritenuto uno dei giochi più belli di sempre, e Sony questo lo sapeva bene.

In quel periodo, i rapporti tra Sony e Nintendo erano tutt’altro che rosei (principalmente per la collaborazione, mai andata in porto, per commercializzare il rinomato Nintendo Playstation), e l’azienda al tempo guidata da Ken Kutaragi approfittò spudoratamente di questa chance per cercare di deridere Nintendo, che, come ben sappiamo, distribuiva ancora i suoi titoli su cartuccia con il Nintendo 64.

Un annuncio pubblicitario per Final Fantasy VII, ritrovato da un utente su Reddit, è davvero impietoso.

Per favore, qualcuno dia una benda e una sigaretta a quelli che producono ancora giochi su cartuccia.

FINAL FANTASY VII

Probabilmente il miglior gioco di sempre, disponibile solo su Playstation. Per fortuna, perché su cartuccia sarebbe venuto a costare circa $1200.

Un’allusione violenta ed esagerata (al punto da risultare divertente) rivolta a Nintendo, e non si può dire che non sia vero: Final Fantasy VII aveva un peso di circa 1.3GB, una vera enormità per il tempo, e produrlo su cartuccia sarebbe stato praticamente impossibile.

Sony ha voluto flettere i muscoli, anche se poi, alla fine, Nintendo 64 è stata una console tutt’altro che fallimentare: il lancio avvenne in contemporanea all’uscita di Super Mario 64, ritenuto anche lui da molti uno dei giochi più belli di tutti i tempi, e pesava soltanto 6MB!

Potrebbe interessarti: Sakurai non apprezza particolarmente i meme che lo rappresentano

Ironia della sorte, ora Final Fantasy VII è disponibile anche sull’eShop di Nintendo Switch, un’ottima occasione per recuperare un classico intramontabile.

Voi avete giocato a Final Fantasy VII?

Fonte: Reddit,

2 thoughts on “Una vecchia pubblicità di Final Fantasy VII prendeva in giro Nintendo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *