News

Project Zero: Maiden of Black Water, il produttore si augura che la riedizione porti a un nuovo gioco

Game

La riedizione di Project Zero: Maiden of Black Water potrà decidere di un eventuale nuovo capitolo.

La riedizione di Project Zero: Maiden of Black Water potrà decidere di un eventuale nuovo capitolo.

Project Zero Maiden of Black Water
Agosto 5, 2021

Buoni dati di vendita potrebbero portare ad un nuovo titolo!

Dopo un’interruzione durata diversi anni, Project Zero è pronto a tornare tra noi su Nintendo Switch con la riedizione di Maiden of Black Water, già comparsa su Wii U nel 2014.

La rivista giapponese Famitsu ha intervistato il produttore Keisuke Kikuchi che, ad un certo punto, ha parlato del futuro di Project Zero. Ovviamente era lecito chiedersi se la serie potrà vedere una ripartenza a seguito di buoni dati di vendita di questa riedizione e Kikuchi ha confermato la cosa, aggiungendo proprio che il team si augura che tutto questo porti ad un nuovo gioco.

Ecco le sue parole:

Questo è ciò che mi auguro. Faremo uscire questo gioco per celebrare il 20esimo anniversario della serie, e ci auguriamo che un sacco di fan coglieranno l’opportunità di giocarlo. Ci piacerebbe moltissimo che questo portasse ad un nuovo titolo.

Keisuke Kikuchi

Potrebbe interessarti:
Project Zero: Maiden of Black Water sarà solo digitale per Nintendo Switch in occidente.

Come sapete, Project Zero: Maiden of Black Water arriverà su Nintendo Switch il prossimo 28 ottobre. Siete pronti a godervi di nuovo, o per la prima volta, questo titolo? Che ne pensate di un nuovo Project Zero in futuro?

Fonte: Famitsu,

One thought on “Project Zero: Maiden of Black Water, il produttore si augura che la riedizione porti a un nuovo gioco

  1. Pingback: Project Zero: Maiden of Black Water Water per Nintendo Switch non includerà i costumi di Samus e Zelda - NintendOn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *