Ninjala: GungHo sorpresa dei numeri del titolo

ninjala
GungHo condivide alcune cifre riguardo al successo del suo Ninjala e qualche proposito per il futuro.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Un successo inaspettato, ma gradito

Ninjala, il singolare battle game urbano di GungHo, vede crescere i suoi numeri e la sua community giorno dopo giorno, e Kazuki Morishita, presidente di GungHo Entertainment, è lieto di fornire qualche aggiornamento sulla rapida crescita dei fan del titolo.


Il numero di download è cresciuto più velocemente del previsto. Si tratta di una cosa che ci ha sorpreso e resi contenti. Essendo un gioco in divenire, lo è anche il lavoro su di esso. Cerchiamo di incontrare le aspettative degli utenti e mantenere la crescita il più possibile. Questo giugno abbiamo raggiunto i 7 milioni di download, con il Nord America che ha avuto la crescita più rapida tra tutti i territori. A seguire, Giappone, Francia e Spagna, Paese che ci ha sorpreso.

Ma che direzione potrebbe prendere in futuro il titolo?

Domanda difficile. Nel futuro ci saranno molti cambiamenti, con l’arrivo delle nuove piattaforme e le nuove generazioni di hardware. Pensiamo di realizzare più spin-off di Ninjala, in futuro.

Potrebbe interessarti:
Ninjala: GungHo parla delle collaborazioni con SEGA, Capcom e del futuro del gioco

Ma a cosa è dovuto questo grande successo?


Una delle cose più importanti è che si tratta di un gioco di combattimento a distanza ravvicinata. Ci sono tanti sparatutto in giro (…) ma Ninjala vanta un tipo di esperienza di combattimento che non puoi avere negli sparatutto. E poi non è solo competizione. Che tu vinca o perda, cresci come giocatore. Ti fa venire voglia di giocare ancora e ancora, guadagnare più esperienza e migliorare nel gioco.

Vedremo dove porterà in futuro GungHo il suo titolo di punta, che sta ultimamente vedendo molte collaborazioni illustri con franchise parecchio popolari.

Potrebbero interessarti

No more posts to show