News

Rumor – Nintendo non accetterà nuovi titoli eShop per 3DS/Wii U dal prossimo anno fiscale

Game

Stando a una mail di uno sviluppatore, Nintendo vuole cessare l’accettazione per la pubblicazione di nuovi titoli digitali per 3DS e Wii U dal prossimo aprile.

Stando a una mail di uno sviluppatore, Nintendo vuole cessare l’accettazione per la pubblicazione di nuovi titoli digitali per 3DS e Wii U dal prossimo aprile.

eshop-wiiu-3ds-nintendon
Luglio 25, 2021

Gli sviluppatori hanno una scadenza da rispettare

Il successo di Nintendo Switch ha portato Nintendo a concentrarsi con tutti i suoi fondi e le sue forze sullo supporto alla sua nuova console, e il lavoro su Nintendo 3DS e Wii U è pian piano scemato, fino a diventare quasi del tutto inesistente.

A conferma di questa decisione, sembra che Nintendo abbia intenzione di non accettare più richieste per la pubblicazione di nuovi titoli digitali sul Nintendo eShop per 3DS e Wii U. Questo è quanto dichiara Impact Game Stations nell’ultimo video pubblicato, in cui ammettono di aver ricevuto un’email da Nintendo stessa che esprime esplicitamente questa “scadenza”.

Potrebbe interessarti: Valve: “La filosofia di design di Steam Deck è diversa da quella di Switch”

Desideriamo anche informarvi che è stato deciso di cessare l’accettazione delle richieste per nuovi titoli Nintendo 3DS / Wii U per l’eShop alla fine dell’anno fiscale corrente (fino al 1° aprile 2022). Questi nuovi titoli dovranno essere approvati entro 3 mesi dalla scadenza delle richieste.

Gli eShop di Nintendo 3DS e Wii U rimarranno attivi e le richieste di patch e aggiornamenti saranno ancora possibili per ora.

Per favore, tenete presente questa scadenza se avete in programma qualche richiesta per pubblicazioni digitali su Nintendo 3DS e Wii U.

Grazie mille per la comprensione e per il vostro continuo supporto a Nintendo 3DS e Wii U durante gli scorsi anni.

Cordiali saluti,

Nintendo of Europe – European Publisher Business

Non si tratta di una comunicazione ufficiale, ma solo di un’email riferita da uno sviluppatore, quindi non si può definire una vera e propria conferma, ma è una decisione del tutto plausibile e ci si può aspettare che altri sviluppatori confermeranno di aver ricevuto una mail simile.

Sembra che dal prossimo anno non vedremo più titoli digitali per 3DS e Wii U, ma in fondo era solo questione di tempo. Anche gli sviluppatori, adesso, dovranno concentrarsi su Switch per ogni tipo di pubblicazione.

Voi acquistate ancora giochi digitali su Nintendo 3DS e Wii U?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *