News

Nonni regalano un Nintendo GameCube alla nipote: credevano fosse appena uscito

Game

Una ragazza ci racconta su Twitter di aver ricevuto un GameCube dai suoi nonni, ma la cosa divertente è che loro pensavano fosse una console appena uscita.

Una ragazza ci racconta su Twitter di aver ricevuto un GameCube dai suoi nonni, ma la cosa divertente è che loro pensavano fosse una console appena uscita.

gamecube-nintendon
Luglio 17, 2021

Un regalo forse persino più gradito di uno Switch

Avete presente quei compleanni un po’ imbarazzanti, in cui la maggior parte dei regali dei parenti si limitano ad essere pigiami, lenzuola o in generale vestiti che non ti piacciono e che non metterai mai? Ecco, beh i nonni di questa ragazza hanno fatto l’esatto contrario: invece che un brutto regalo volontariamente, le hanno fatto un bel regalo… senza saperlo.

Potrebbe interessarti: Sio e altri fumettisti creano delle cover da stampare per Zelda: Skyward Sword HD

Una storia davvero curiosa quella che ci racconta Bootz su Twitter. I suoi nonni sanno che lei è molto appassionata di videogiochi, e volevano farle una sorpresa. Per questo motivo, qualche giorno fa, le hanno regalato un Nintendo GameCube in condizioni mint, davvero una chicca da possedere… ma come facevano a sapere che si tratta di una console così amata seppur così vecchia? Molto semplice: non lo sapevano.

I nonni di Bootz erano convinti che si trattasse di una console appena uscita, e pensavano di fare alla loro nipote un regalo “attuale”. C’è da dire che sono stati molto fortunati, dato che la loro nipote ha apprezzato comunque moltissimo il regalo. Un GameCube in condizioni mint può arrivare a valere davvero tanto… persino la scatola sembra in perfette condizioni!

Avete mai ricevuto un regalo simile? Vi piacerebbe ricevere un GameCube come quello di questa ragazza?

Fonte: Twitter,

One thought on “Nonni regalano un Nintendo GameCube alla nipote: credevano fosse appena uscito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *