[E3 2021] A Plague Tale: Requiem annunciato per Nintendo Switch, ma sarà solo in cloud

a-plague-requiem-switch-nintendon
A Plague Tale: Requiem arriverà anche su Nintendo Switch ma solamente in formato cloud gaming.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Come Control e altri titoli

A Plague Tale: Requiem, sequel diretto di A Plague Tale: Innocence in sviluppo presso la talentuosa software house Asobo Studio, arriverà anche su Nintendo Switch ma solamente in formato cloud gaming.

Ciò vuol dire che il titolo sarà giocabile solamente in streaming, un po’ come accaduto con Control e Hitman 3 distribuiti anch’essi sulll’ibrida della Grane N solo attraverso questa modalità, ma comunque con risultati più che apprezzabili.

Ecco di seguito il trailer di presentazione di A Plague Tale: Requiem:

A Plague Tale: Requiem narra le vicende successive all’epico finale del gioco originale, con una storia straziante e ricca di emozioni all’altezza di quanto raccontato nel primo episodio. Amicia e suo fratello Hugo saranno ancora una volta i protagonisti, in una nuova pericolosa missione facendo tutto il necessario per sopravvivere in un mondo tanto brutale quanto indifferente.

Potrebbe interessarti:
[E3 2021] Diablo II: Resurrected arriva a settembre, ecco un nuovo trailer

L’uscita di A Plague Tale: Requiem è attesa su console, tra cui Nintendo Switch, e PC nel corso del 2022.

Potrebbero interessarti

No more posts to show