Il presidente di Koei Tecmo vorrebbe un musou a tema Super Mario

super-mario-NintendOn
Hisashi Koinuma, presidente di Koei Tecmo, ammette che vorrebbe vedere altri musou a tema Nintendo, e come protagonista sceglierebbe proprio Mario.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Le intenzioni ci sono, ma non è ancora chiaro come fare

La collaborazione tra Nintendo e Koei Tecmo ha già dato i suoi frutti: Hyrule Warriors, e il più recente Hyrule Warriors: L’era della calamità, hanno portato il genere musou su Switch facendo intelligente uso di una delle IP più note della casa nipponica: The Legend of Zelda.

JP Games ha recentemente intervistato il presidente di Koei Tecmo, Hisashi Koinuma, ed è emerso che quest’ultimo, per un prossimo gioco, vorrebbe proprio vedere Mario in un nuovo ipotetico crossover in stile Dynasty Warriors.

Potrebbe interessarti: Hyrule Warriors: L’era della calamità, ottimi risultati di vendita dal report di Koei Tecmo

In via del tutto ipotetica, quale crossover musou le piacerebbe vedere personalmente? Per me sarebbe Yakuza. Farsi strada tra le orde di nemici con Kazuma Kiryu o Goro Majima sarebbe fantastico.

Hisashi Koinuma: Se la serie ha modo di funzionare come gioco action, sarebbe certamente possibile. La mia scelta ricadrebbe su Mario, anche se al momento non ho idea di come trasformare questa idea in realtà.

Una scelta veramente particolare: non siamo certo abituati a vedere Mario nelle vesti del “guerriero” atto a massacrare a colpi di martello orde di goomba. E a voi piacerebbe un crossover musou con Mario? Se no, quale altra IP preferireste vedere in un crossover?

Potrebbero interessarti

No more posts to show