Ritrovata una rarissima cartuccia SNES con chip SA1

Chip-nintendo-nintendon
Una rarissima cartuccia dimostrativa del chip SA1 per Super Nintendo è stata acquistata su eBay e dumpata da un hacker.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Acquistata su eBay e donata a un hacker che ne ha eseguito il dump

Il mondo del retrogaming è molto più vasto e complesso di quanto si possa normalmente immaginare. Le console di una volta non erano particolarmente potenti, e per questo le software house erano costrette a ingegnarsi per spremere al meglio le potenzialità di ogni macchina.

In particolare, alcune cartucce per il Super Nintendo Entertainment System, o SNES, montavano un particolare tipo di chip denominato SA1, che permetteva di sfruttare una maggiore velocità di clock di processore, della RAM, e diverse altre migliorie. A montare questo chip sulla propria cartuccia era anche uno dei titoli più amati per SNES, Super Mario RPG: Legend of the Seven Stars.

Potrebbe interessarti: Il Ray Tracing su console Nintendo? Arriva, ma su una cartuccia SNES

Ebbene, poco tempo fa ha fatto la sua comparsa su eBay una rarissima cartuccia dimostrativa del chip SA1 per SNES. Questa è stata acquistata da un benefattore, e donata al noto hacker e studioso Vitor Vilela, il quale è riuscito ad eseguirne un dump (ovvero, in parole povere, una digitalizzazione su pc).

Sul suo Patreon ha anche reso disponibile il download per la ROM della versione dimostrativa, ora eseguibile da chiunque. Un introvabile reperto archeologico, ora alla portata di tutti!

E voi siete appassionati di retrogaming? Avevate sentito parlare del chip SA1?

Potrebbero interessarti

No more posts to show