News

Metroid Prime Trilogy su Nintendo Switch è molto improbabile, secondo un ex membro di Retro Studios

Game

Michael Wikan, ex senior designer dei primi tre Metroid Prime, avverte i fan delle difficoltà di un possibile porting della trilogia originale.

Michael Wikan, ex senior designer dei primi tre Metroid Prime, avverte i fan delle difficoltà di un possibile porting della trilogia originale.

metroid-prime-nintendon
Maggio 8, 2021

Ma la speranza è l’ultima a morire

Prima o poi, Metroid Prime 4 arriverà. Nel frattempo, sarebbe bello, per i numerosissimi nuovi utenti che si sono aggiunti al parco giocatori di Nintendo, poter giocare un porting moderno dei primi tre giochi, usciti per GameCube e Wii nel 2002, 2004 e 2007, con una collection per Wii datata oramai al 2009.

Tuttavia, realizzare un porting dei primi tre Metroid Prime potrebbe essere assai insidioso, anche e soprattutto per via dei controlli di gioco, pensati specificamente per le console su cui uscirono all’epoca.

Potrebbe interessarti:
Metroid Prime 4 ha un nuovo, espertissimo Lightining and Compositing Artist: Chad Orr

A farlo presente è Michael Wikan, per molti anni Senior Designer in Retro Studios e grande esperto della saga, che ha fortemente contribuito a creare.

Ci vorrebbero molto sforzi, dunque sono piuttosto scettico che possa accadere. Fu abbastanza semplice aggiornare MP 1 e 2 al motion control [di Wii, ndr] ma convertire MP3 a controlli normali sarebbe uno sforzo erculeo, dato che è scriptato in maniera molto specifica, utilizzando trigger volumetrici per rilevare il movimento in maniere precise, con i boss messi a punto di modo che lo tengano da conto

afferma.

Inoltre, afferma che tutto il lavoro andrebbe ricodificato a mano, nella maniera più lunga e pesante possibile, impiegando perlomeno un anno di lavoro a tempo pieno di un team di quattro-cinque persone. E i controlli giroscopici sarebbero un grosso problema da risolvere. Chiaramente, a tutto c’è rimedio e se Nintendo volesse, siamo sicuri potrebbe. Ma ne varrebbe la pena?

One thought on “Metroid Prime Trilogy su Nintendo Switch è molto improbabile, secondo un ex membro di Retro Studios

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *