Nintendo commenta il ruolo di Chris Meledandri, CEO di Illumination, come Direttore Esterno

Meledandri-Illumination-Entertainment-Nintendo-NintendOn
Il ruolo del fondatore di Illumination Entertainment sarà quello di fornire consigli e supporto a Nintendo.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Nintendo era alla ricerca di un professionista nel campo dell’intrattenimento

Nel precedente articolo vi abbiamo parlato dell’inserimento di Chris Meledandri – fondatore e CEO di Illumination Entertainment – nella famiglia Nintendo, più precisamente come Direttore esterno. Oggi vogliamo fornirvi maggiori dettagli in merito.

Nintendo ha spiegato che Meledandri “supervisionerà adeguatamente la gestione della nostra azienda da una prospettiva oggettiva, fornendo allo stesso tempo preziosi consigli alla nostra organizzazione, sulla base della sua vasta esperienza e intuizione acquisita come leader nel campo dell’intrattenimento”. Inoltre, “Riteniamo che l’aggiunta del Sig. Meledandri contribuirà a garantire il nostro equilibrio di diversità, compresa la prospettiva globale, la conoscenza e l’esperienza, migliorando ulteriormente l’efficacia del nostro Consiglio di amministrazione.

Potrebbe interessarti: Ecco una prima occhiata ai cantieri del Super Nintendo World di Hollywood

Ecco la parte completa riguardo il ruolo di Meledandri in Nintendo:

E per finire, vorremmo annunciare un candidato per la nomina come nuovo Direttore esterno.

Abbiamo in programma di nominare il Sig. Chris Meledandri come nuovo candidato per un Direttore Esterno all’81a Assemblea Generale Annuale degli Azionisti che si terrà il prossimo giugno.

Il signor Meledandri, il fondatore della Illumination Entertainment, ha una vasta esperienza come produttore cinematografico. Vorremmo nominarlo come nuovo Direttore esterno con l’aspettativa che supervisionerà adeguatamente la gestione della nostra azienda da una prospettiva oggettiva, fornendo allo stesso tempo preziosi consigli alla nostra organizzazione, sulla base della sua vasta esperienza e conoscenza acquisita come leader nel campo del divertimento.

Il nostro attuale gruppo di amministratori esterni è composto da esperti come avvocati e contabili e, in qualità di membri del Comitato per il Controllo e la Supervisione, contribuiscono ad arricchire il sistema di direzione e revisione della nostra azienda attraverso la loro ampia conoscenza della nostra gestione aziendale. Tuttavia, il Sig. Meledandri dovrebbe essere nominato come Direttore Esterno che non adempirà il ruolo come membro del Comitato per il Controllo e la Supervisione.

Riteniamo che l’aggiunta del Sig. Meledandri contribuirà a garantire il nostro equilibrio di diversità, comprese la prospettiva globale, la conoscenza e l’esperienza, migliorando ulteriormente l’efficacia del nostro Consiglio di amministrazione.

E voi cosa ne pensate a riguardo?

Potrebbero interessarti

No more posts to show