[Pesce d’aprile 2021] Sony copia di nuovo Nintendo e si appropria del Drifting

Pensavate che solo ai Nintendari fosse possibile driftare come nei film? Ebbene, da oggi anche su PlayStation 5 potrete provare questa feature.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Dovrebbero brevettare questa particolare feature

Uno dei più grandi pregi di Nintendo, oltre ad aver lanciato sul mercato una console rivoluzionaria, è quello di aver reso di comune apprezzamento una feature davvero interessante: il drifting.

Il Joy-Con Drifting è una particolare funzionalità dei piccoli comandi di Nintendo Switch che permette alle levette di non mantenere mai la posizione centrale, aiutando i giocatori a perdere la pazienza facilmente financo a sviluppare le capacità di volo di tali controller.

Eppure, sembra che una feature così apprezzata non possa rimanere confinata sui soli Joy-Con. Con un abile colpo d’anca, anche Sony si è appropriata di questa funzionalità portandola sul suo nuovo controller DualSense.

DualSense non è solo un nome, ma è anche un’accurata osservazione del fenomeno legato al drifting: dopo aver visto le proprie levette muoversi come due ballerini in un valzer, potrebbero rimanervi attivi al massimo due dei cinque sensi a vostra disposizione.

E voi, siete pronti a sperimentare il drifting? Siete pronti a entrare in questo emozionante mondo dove niente rimane immobile e la morte dei vostri personaggi non è altro se non un nuovo modo di sperimentare una difficoltà ancora più intrigante e divertente?

Potrebbero interessarti