Monster Hunter Rise, un bug impedisce l’accesso ai salvataggi

Capcom segnala un problema con i gesti Action/Hurt Pose di Monster Hunter Rise, che impedisce al giocatore di accedere ai salvataggi.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Capcom sta lavorando a una soluzione

In occasione del lancio di Monster Hunter Rise, Capcom ha rilasciato una patch che aggiunge nuovi contenuti e risolve vari problemi, ma nonostante tutto, sembra che ci sia ancora qualcosa da risolvere.

L’account Twitter ufficiale di Monster Hunter, segnala di essere a conoscenza di un bug che impedisce ai giocatori di accedere ai salvataggi e sta lavorando a una soluzione immediata.

Siamo a conoscenza di un problema con i gesti Action/Hurt Pose. Se questi vengono impostati nella barra delle azioni e si chiude il gioco, può presentarsi un problema che impedisce di aprire lo stesso file di salvataggio al successivo avvio del gioco.

Stiamo lavorando a un aggiornamento per risolvere questo problema il prima possibile.

Fino a quando non verrà rilasciata una patch a riguardo, si consiglia ai giocatori di evitare d’impostare questi due gesti nella barra delle azioni (o rimuoverli, se già presenti) e di utilizzarli solo dal menu di avvio.

Potrebbe interessarti: Monster Hunter Rise, rivelati i dettagli dell’aggiornamento di fine aprile

All’inizio di questa settimana, Capcom ha anche annunciato che uscirà un nuovo aggiornamento del gioco, previsto per la fine di aprile.

Voi avete già giocato a Monster Hunter Rise? Avete incontrato qualche problema?

Potrebbero interessarti

No more posts to show