Nintendo commenta l’acquisizione di Evo da parte di Sony

Sony-Evo-NintendOn
Nintendo continuerà a tenere in considerazione Evo in futuro, nonostante l'acquisizione da parte di Sony.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Annunciate anche le date dell’Evo Online 2021

Nella giornata di ieri, Sony ha annunciato di aver acquisito Evo, “il torneo picchiaduro più grande e longevo del mondo”. Nonostante l’evento sia ora diventato parte di PlayStation, potrebbero non esserci molti cambiamenti.

Evo Online 2021 è stato annunciato e conterà alcuni dei giochi presenti negli anni precedenti. La lineup include Mortal Kombat 11, Tekken 7, Street Fighter V: Championship Edition e Guilty Gear Strive. Presto verranno annunciati altri titoli.

Potrebbe interessarti: Gamescom 2021 è ufficiale, ma sarà un evento ibrido

Nonostante l’acquisizione, è probabile che Nintendo continuerà a tenere in considerazione Evo in futuro, come previsto per le future competizioni di Super Smash Bros. Secondo una dichiarazione della casa di Kyoto, la compagnia “continuerà a valutare Evo e altre opportunità, mentre pianificherà futuri tornei di Super Smash Bros. online e offline”.

Evo Online 2021 si terrà dal 6 all’8 agosto e dal 13 al 15 agosto. L’ingresso sarà gratuito e potranno competere i giocatori in Nord America, Europa, Asia e America Latina.

Potrebbero interessarti

No more posts to show