Creatures, Inc. ha assorbito Ambrella, sviluppatrice di molti spin-off Pokémon

Ambrella, fondata nel 1996, è stata totalmente assorbita da Creatures, Inc., un'affiliata di The Pokémon Company.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Nuovi titoli secondari all’orizzonte?

Durante la storia dei mostriciattoli tascabili, oltre a Game Freak, da sempre principale attore nei giochi della serie principale, Nintendo e The Pokémon Company si sono spesso appoggiate a società terze per lo sviluppo dei numerosissimi titoli spin-off e, negli ultimi anni, molte di queste aziende sono state acquisite o addirittura assorbite da TPCi.

Una di queste, Ambrella, fondata nel 1996, è stata totalmente assorbita da Creatures, Inc., un’affiliata di The Pokémon Company, la quale è essa stessa una joint venture tra Nintendo, Game Freak e Creatures. Ambrella, nel corso degli anni, ha prodotto alcuni più o meno fortunati spin-off, tra cui Pokémon Channel per Nintendo GameCube, My Pokémon Ranch per Wii e la serie Pokémon Rumble.

Potrebbe interessarti:
Pubblicata la lista dei 100 giochi più venduti in Giappone nel 2020

Chissà che l’esperienza congiunta degli sviluppatori di Ambrella e Creatures, produttori anch’essi di numerosi titoli secondari, tra cui quelli della serie Pokémon Ranger (insieme ad HAL Laboratory), PokéPark e Detective Pikachu, non sia destinata a portarci nuovi spin-off su Nintendo Switch.

Potrebbero interessarti

No more posts to show