News

Nintendo Switch sfiora quota 80 milioni di unità vendute: superato il 3DS!

Game

Nintendo ha reso disponibile i risultati finanziari aggiornati al 31 dicembre 2020: ci troviamo ancora una volta davanti a numeri eccezionali.

Nintendo ha reso disponibile i risultati finanziari aggiornati al 31 dicembre 2020: ci troviamo ancora una volta davanti a numeri eccezionali.

Febbraio 1, 2021

Numeri che prospettano un futuro da record

Nintendo ha reso disponibile i risultati finanziari aggiornati al 31 dicembre 2020 e, senza troppe sorprese, ci troviamo ancora una volta davanti a numeri eccezionali.

Ancora una volta Nintendo Switch continua la sua marcia inarrestabile e va a sfiorare quota 80 milioni di unità, arrivando a 79.87 milioni: la famiglia Nintendo 3DS, a quota 75.94, è quindi ufficialmente superata. Ricordiamo che la console portatile pura della Grande N ha visto il termine della produzione lo scorso settembre.

Facciamo quindi un veloce recap: nel gennaio del 2018 Switch ha superato il Wii U. A seguire, ottobre 2018, ha battuto il GameCube. Ad aprile del 2019 è stato il turno del Nintendo 64, a gennaio del 2020 quello del Super Nintendo e, concludendo, anche quello del NES a novembre del 2020. Il prossimo nel mirino è il Game Boy Advance, a quota 81.51 milioni.

Numeri incredibili, che testimoniano la bontà di un progetto su cui Nintendo aveva scommesso tutto dopo il fallimento di Nintendo Wii U. E tutto questo in meno di 4 anni di vita: fin dove potrà arrivare la console Nintendo entro la fine del suo ciclo vitale? Ha i numeri per superare quota 100 milioni entro la fine del 2021? Parola al software!

Fonte: Nintendo,