Joy-Con Drift, Nintendo dovrà affrontare un’altra causa

Joy-Con riparazioni gratuite
Nintendo sta già affrontando un paio di class action negli Stati Uniti a causa del Joy-Con Drift. Adesso, se ne aggiunge un'altra.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

La causa è stata intentata in un tribunale di Seattle

Nintendo sta già affrontando un paio di class action negli Stati Uniti a causa del Joy-Con Drift. Adesso, se ne aggiunge un’altra.

La causa è stata intentata in un tribunale di Seattle. Nel testo della causa si parla di un guasto tecnico compilato da un esperto, il quale indica che il problema si verifica a causa dell’usura delle imbottiture interne del controller. Gli avvocati affermano che Nintendo non ha informato adeguatamente i consumatori nonostante fosse a conoscenza della situazione.

Inoltre, la denuncia menziona le indagini per la difesa dei consumatori in corso in Francia, Belgio e Svizzera.

Pensate che Nintendo potrebbe gestire meglio la questione Joy-Con Drift?

Potrebbero interessarti

No more posts to show