Rocket League non avrà bisogno di Nintendo Switch Online quando sarà free-to-play

Rocket League si omologa agli standard dei giochi online free-to-play rinunciando a Nintendo Switch Online.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Rivoluzione in corso

Come abbiamo già scritto, Rocket League sarà free-to-play in un futuro che non ha ancora una data ufficiale.

La casa di sviluppo Psyonix ha rilasciato alcuni dettagli aggiuntivi in merito. Tra questi, è stato annunciato che la versione free-to-play di Rocket League non richiederà Nintendo Switch Online per giocare online.

Di conseguenza, Rocket League si omologa agli standard dei giochi online free-to-play rinunciando a Nintendo Switch Online, come già fatto, ad esempio, da Fortnite, Warframe e Paladins. Attualmente fa eccezione Tetris 99, che può essere visto come il fiore all’occhiello dell’esperienza di Nintendo Switch Online.

Siete contenti di giocare Rocket League gratuitamente?

Potrebbero interessarti

No more posts to show