Switch Pro nel 2021? Anche Bloomberg crede a questo scenario

Dopo i rumor derivanti dall'Economic Daily News di Tapei, ecco sopraggiungere nuove voci in merito.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Forse ci crediamo un po’ tutti

Dopo i rumor derivanti dall’Economic Daily News di Tapei, che voleva la commercializzazione di un nuovo modello di Nintendo Switch per i primi mesi dell’anno prossimo, ecco sopraggiungere nuove voci in merito.

Stavolta a sbilanciarsi è Bloomberg, multinazionale operativa nel settore dei mass media con sede a New York. L’azienda è convinta che la nuova versione dell’ibrida giapponese farà capolino l’anno prossimo. Anche se non ci sono dettagli in merito, il fantomatico Switch Pro dovrebbe avere maggiore potere processuale e supportare la risoluzione 4K.

Non è ancora chiaro se la nuova console si fregerebbe di titoli in esclusiva o se assisteremo a una generazione Nintendo cross-platform. Come al solito, non ci resta che attendere e sperare al più presto in buone nuove.

Potrebbero interessarti

No more posts to show