Borderlands, Turn Me Up Games ha creato strumenti per portare Unreal Engine su Nintendo Switch

Borderlands-Switch-NintendOn
Turn Me Up Games ha elaborato una soluzione proprietaria che consente ai titoli in Unreal Engine 2.5 o 3 di funzionare nativamente su Nintendo Switch.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Sono stati usati per Borderlands

Esistono diverse società che gestiscono porting di giochi su Nintendo Switch e alcune sono diventate nomi familiari per i fan Nintendo.

Turn Me Up Games è diventata nota al pubblico internazionale grazie all’impegnativo porting di Borderlands Legendary Collection su Nintendo Switch. In particolare, il produttore Louis Polak e il produttore esecutivo Scott Cromie hanno definito il progetto come una sfida unica, che li ha visti elaborare una soluzione proprietaria che consente ai titoli in Unreal Engine 2.5 o 3 di funzionare nativamente su Nintendo Switch.

Turn Me Up Games ha affermato di aver lavorato sodo per assicurarsi che il framerate a 30 fps fosse mantenuto in modalità portatile.

Che ne pensate del lavoro svolto da Turn Me Up Games sul porting di Borderlands per Nintendo Switch?

Potrebbero interessarti

No more posts to show