Fan ricrea una guida disegnata a mano del primo The Legend of Zelda

L'artista Philip Summers si è prodigato per offrire a tutti i fan di Link una guida disegnata a mano del primo Zelda.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

L’amore, quello vero.

Il primo capitolo della Serie Leggendaria fece il suo debutto su NES nel 1980 e fu, da subito, un grande successo. Per la prima volta, i giocatori potevano approcciarsi al primo concept di “open world” applicato ad un videogame, con tanto di puzzle, segreti e nemici sparsi in ogni dove.

Ma il primo Zelda viene ricordato da molti anche come un’esperienza piuttosto ardua da portare a termine, soprattutto se non si era in possesso della mappa contenuta all’interno del gioco e se non si avevano compagni d’avventura nella vita reale che potessero dispensare consigli.

In questi giorni, l’artista Philip Summers si è prodigato per offrire a tutti i fan di Link una guida disegnata a mano e zeppa di informazioni sugli oggetti trovabili in-game, le creature e i puzzle: oro colato per gli ex giocatori di allora e anche per chi, dopo quarant’anni, ha deciso di darsi al retrogaming. Vi lasciamo a qualche illustrazione di questo incredibile lavoro.

Cosa ne pensate? Meraviglioso, vero? Se dovesse accarezzarvi l’idea, è possibile acquistare questa guida disegnata a mano al seguente indirizzo, dalle 12:00 del 29 giugno.

Potrebbero interessarti

No more posts to show