News

Ikumi Nakamura vorrebbe un nuovo Okami con Kamiya a capo del progetto

Game

Ikumi Nakamura, ex creative director presso Tango GameWorks, si è trovata a parlare del sempiterno Okami e della possibilità di un suo sequel.

Ikumi Nakamura, ex creative director presso Tango GameWorks, si è trovata a parlare del sempiterno Okami e della possibilità di un suo sequel.

9 Giugno 2020

Insomma, il sogno di tutti

In un’intervista rilasciata a IGN Japan, Ikumi Nakamura, ex creative director presso Tango GameWorks, si è trovata a parlare del sempiterno Okami, gioco sul quale ha lavorato in passato, e della possibilità di un suo sequel.

Nakamura ha affermato che il sequel di Okami è il progetto dei suoi sogni e che le possibilità di vederlo sono molto alte. Dopo la quarantena, Nakamura ha intenzione di far visita a Capcom per proporre la sua idea, ma la condizione principale alla quale non potrebbe rinunciare sarebbe la guida di Hideki Kamiya. L’artista ha affermato che l’universo di Okami ha ancora molto da dire e che assumerebbe qualsiasi ruolo, che sia producer, designer o altro.

Insomma, pare che qualcosa si stia muovendo. Dopo il video pubblicato in compagnia di Kamiya, Nakamura ha lanciato l’ennesimo segnale. Ora non resta che attendere.