News

Animal Crossing: New Horizons, lo sviluppo è iniziato poco dopo il rilascio di New Leaf

Game

Stando a quanto riportato dal Washington Post lo sviluppo di Animal Crossing: New Horizons è durato molti anni.

24 Marzo 2020

Sono stati necessari molti anni di lavorazione per raggiungere il traguardo

I fan di Animal Crossing hanno dovuto attendere parecchio tempo prima di poter mettere le mani su un nuovo titolo del franchise e, stando a quanto riportato dal Washington Post, la motivazione sta proprio nel tempo richiesto per sviluppare New Horizons.

Lo sviluppo del gioco è infatti iniziato poco dopo il rilascio di Animal Crossing: New Leaf in Giappone, ossia nel 2012. Sono serviti quindi ben 8 anni per riuscire a concretizzare l’attuale capitolo per Nintendo Switch.

Un tempo di sviluppo di sicuro notevole, ma che è stato ripagato con gli ottimi risultati conseguiti dal gioco al lancio. Che cosa ne pensate? Siete soddisfatti del prodotto che Nintendo è riuscita a creare?