News

Pokémon Spada e Scudo, Nintendo ha scoperto e punito un leaker

Scritto da

Pubblicato il
12 Febbraio 2020

Giustizia è fatta

Come alcuni di voi ricorderanno, Pokémon Spada e Scudo hanno subito numerosi leak prima dell’uscita dei giochi, e vennero rivelati pubblicamente alcuni dettagli importanti dei Pokémon o della storia.

Adesso sembra che Nintendo abbia scoperto l’identità di uno dei leaker: l’incriminato sarebbe il sito portoghese dedicato a Nintendo chiamato FNintendo, che avrebbe ricevuto copie dei giochi prima dell’uscita con lo scopo di recensirli, ma che ha anche diffuso informazioni importanti prima dell’uscita dei giochi, violando il contratto.

Il colpevole è stato scoperto grazie a una collaborazione tra i detective di Nintendo e The Pokémon Company. Per questo motivo Nintendo ha deciso di interrompere ogni rapporto col suddetto portale.

Anche secondo voi i leaker rovinano l’industria videoludica? La punizione data da Nintendo ritenete che sia riduttiva o eccessiva? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: Vg247,