News

Nintendo chiuderà presto il servizio di riparazione di Wii

Scritto da

Pubblicato il
28 Gennaio 2020

Fine della corsa per il glorioso “Nintendo Revolution”

Il chiaro segno che una console è davvero uscita dal mercato è quando il produttore non offre più il relativo servizio di riparazione. In Giappone, la data in cui questo avverrà per il Nintendo Wii è ormai vicina.

Nintendo ha annunciato oggi che smetterà di accettare richieste di riparazione per il Wii in Giappone a partire dal 31 marzo 2020. La compagnia di Kyoto ha spiegato che questa è una scelta obbligata, dal momento che le parti di ricambio stanno diventando sempre più costose e difficili da trovare.

Dopo la chiusura del Wii Shop, sembra sia arrivato il momento di salutare definitivamente il Wii. Attacchi di nostalgia in agguato? Non preoccupatevi: se vi scende la lacrimuccia, non lo diremo a nessuno.

641 PHP files were required to generate this page.