The Outer Worlds, il team di sviluppo sorpreso da Nintendo Switch

The Outer Worlds

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Mondi possibili

In un momento non meglio precisato del 2020, The Outer Worlds, l’RPG di Obsidian, arriverà anche su Nintendo Switch. Questa possibilità non era nei piani sin dall’inizio; addirittura, pare che il team non fosse neanche convinto che questo fosse possibile.

In un intervista ad USGamer, il co-direttore del gioco Leonard Boyasky ha affermato:

Leonard Boyasky

Non mi ricordo chi ha proposto per primo l’idea. Era comunque esterno al team. Non eravamo sicuri che si potesse fare. Ma poi sono iniziati ad arrivare tutti questi giochi su Nintendo Switch e abbiamo pensato “Wow, è grandioso”. In seguito abbiamo visto la dimostrazione di fattibilità da parte del team esterno che la stava realizzando e siamo rimasti molto, molto sorpresi.


Ad occuparsi del port di The Outer Worlds per Nintendo Switch attualmente è Virtuos, che tra i suoi progetti annovera Dark Souls: Remastered, Starlink: Battle for Atlas ed L.A. Noire

Cosa ne pensate dei precedenti lavori di Virtuos? Avete provato i loro precedenti lavori di porting su Nintendo Switch? Siete fiduciosi per l’arrivo di The Outer Worlds?



Potrebbero interessarti