Pokémon Spada e Scudo, Game Freak sull’assenza del doppiaggio

Shigeru Ohmori, director dei giochi, si esprime sulla mancanza di doppiaggio in Pokémon Spada e Scudo e negli altri titoli della serie.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Un punto di vista interessante

Esattamente come i precedenti titoli della serie, anche Pokémon Spada e Scudo non saranno doppiati in nessuna lingua. I dialoghi tra personaggi saranno basati sui classici testi da leggere mentre i Pokémon manterranno i soliti effetti sonori per i loro versi.

In un’intervista con Metro, è stato chiesto il motivo di queste scelte a Shigeru Ohmori. Il director dei giochi di ottava generazione ha così spiegato:

Shigeru Ohmori

Ci sono due motivazioni principali, in primo luogo si tratta di un gioco di ruolo con moltissimo testo che stiamo localizzando e rilasciando in nove lingue differenti contemporaneamente. Quindi, da un punto di vista puramente pratico, l’organizzazione e l’esecuzione di tutte le registrazioni vocali, le correzioni e così via in nove lingue diverse da pubblicare esattamente nello stesso giorno è qualcosa di incredibilmente difficile. Quindi questo è uno dei motivi per cui abbiamo deciso di non farlo nemmeno questa volta.

Ma l’altro motivo è quello della caratterizzazione del personaggio, nel senso che quando giochi, una voce su quel personaggio porta immediatamente il giocatore a farsene un’idea, un’impressione del personaggio che il giocatore non ha sviluppato da sé. Considerando anche che se abbiamo un testo davvero gustoso, per quei personaggi, ma senza avere alcuna voce, i giocatori possono crearsi la propria immagine del personaggio mentre stanno giocando. Ed è un qualcosa che ci piace davvero incoraggiare mentre creiamo nuovi giochi.

Cosa ne pensate? Alla luce di queste informazioni, desiderereste un gioco Pokémon doppiato?

Potrebbero interessarti

No more posts to show