News

Tokyo Mirage Sessions #FE Encore sarà basato sulla versione occidentale del gioco

Scritto da

Pubblicato il
17 Ottobre 2019

Ergo, versione censurata in arrivo

Nel 2016 arrivava su Wii U Tokyo Mirage Sessions #FE, dopo un anno dalla versione giapponese e con qualche censura che non fece proprio felici i fan. Un porting del gioco, chiamato per l’occasione Tokyo Mirage Sessions #FE Encore arriverà il 17 gennaio 2020 su Nintendo Switch e purtroppo l’ultima novità non è delle più positive: il gioco sarà infatti basato sulla versione occidentale, portando con sé quindi i tagli e le censure effettuate.

Secondo quanto è possibile leggere sul sito ufficiale Nintendo, infatti, Tokyo Mirage Sessions #FE Encore non avrà differenze tra la versione europea/americana e quella giapponese, ma purtroppo a farla da padrona sarà la versione nostrana.

Tra le censure troviamo alcuni abiti, elementi della storia e persino l’età dei personaggi: che ne pensate di questa scelta? Avreste preferito la versione giapponese di Tokyo Mirage Sessions #FE o siete comunque soddisfatti del suo arrivo su Nintendo Switch?

Fonte: Nintendo,
836 PHP files were required to generate this page.