Astral Chain

News

Astral Chain vittima di review bombing su Metacritic, ma i fan reagiscono

Scritto da

Pubblicato il
31 Agosto 2019

Astral Chain è l’esclusiva che i fan della concorrenza vogliono per loro

Le esclusive, si sa, sono un metodo piuttosto funzionale per creare attrattiva nei confronti di una o dell’altra piattaforma. Ogni generazione è contraddistinta da un vasto numero di titoli sviluppati in esclusiva per una piattaforma, i quali rimangono poi (generalmente) sulla stessa fino alla fine del ciclo vitale di tale piattaforma.

L’ultima esclusiva dedicata a Nintendo Switch è Astral Chain, titolo capolavoro firmato Platinum Games che ha raccolto una quantità di ottime votazioni impressionante, arrivando a garantirsi una media pari a 87 su Metacritic. Ma proprio a proposito di quest’ultimo portale verte la notizia di oggi.

La pagina dedicata ad Astral Chain è stata vittima di review bombing da parte di una nutrita schiera di fan provenienti da altre piattaforme. Non sono mancati infatti messaggi che attribuivano al gioco un voto pari a 0, sottolineando come la piattaforma su cui dovesse uscire era PlayStation 4 o Xbox One e non Nintendo Switch.

La notizia, com’è giusto, ha subito fatto il giro dei maggiori forum e siti online, facendo si che molte persone creassero nuovi commenti con un voto pari a 10 per controbattere ai precedenti commenti.

L’opinione più diffusa sul Reddit è quella secondo cui, constatata l’effettiva qualità del titolo, in molti si siano sentiti insoddisfatti dell’impossibilità di giocare Astral Chain sulla propria console preferita. Certo è che cose come questa non sono nuove in casa Nintendo, come dimostra il caso di The Legend of Zelda Breath of the Wild, vittima di review bombing anch’esso.

Fonte: Metacritic,
833 PHP files were required to generate this page.