Astral Chain, il sistema di Legion è stato influenzato da Pokémon

Astral Chain
Takahisa Taura, director di Astral Chain, ha parlato del gioco e di come il sistema di evocazione dei Legion sia stato probabilmente influenzato dai Pokémon.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

C’è anche un po’ di Pokémon nell’atteso Astral Chain

Il 30 agosto arriverà, in esclusiva Nintendo Switch, l’atteso Astral Chain, il nuovo titolo action dei Platinum Games che vede coinvolti molti nomi di spicco, tra cui Takahisa Taura.

Proprio il director ha voluto in questi giorni parlare del gioco e di una caratteristica in particolare, ovvero la possibilità di evocare i Legion da far combattere al nostro fianco: secondo Taura questa idea probabilmente gli è venuta perché è un amante dei Pokémon.

Takahisa Taura

In Astral Chain il giocatore chiama e combatte a fianco di un Legion. 

Adoro i Pokémon, quindi forse l’idea di invitare un altro personaggio a combattere al nostro fianco è stata fortemente influenzata dalle mie esperienze di gioco d’infanzia insieme ai miei Pokémon.

Grazie a questa dichiarazione abbiamo scoperto che il director di Astral Chain è un fan dei Pokémon fin da quando era bambino, e noi non vediamo ancor di più l’ora di provare l’ultima fatica dei Platinum Games!

Potrebbero interessarti

No more posts to show