Wolfenstein Youngblood switch

News

Wolfenstein: Youngblood su Nintendo Switch è un “miracolo tecnico”

Scritto da

Pubblicato il
21 Luglio 2019

I Panic Button continuano a fare miracoli

Il 26 luglio arriverà su Nintendo Switch il nuovo Wolfenstein: Youngblood che, dopo l’ottimo risultato raggiunto con New Colossus, non poteva che essere nuovamente affidato ai ragazzi di Panic Button.

Così come all’epoca, anche questa volta il talentuoso team ha ottimizzato al massimo il gioco, tanto che il producer Jerk Gustafsson lo ha definito come un “miracolo tecnico” sulla console ibrida.

Jerk Gustafsson

Sono sempre colpito dai ragazzi di Panic Button, che possono realizzare cose del genere. È un miracolo. Stiamo spingendo piuttosto fortemente il motore grafico in questo gioco. Ovviamente lo abbiamo fatto anche per New Colossus, questi ragazzi sono dei maghi.

È un grande onore essere in grado di lavorare con loro. Sono molto felice di poter portare con tale qualità Youngblood su Switch.

Dopo Rocket League, DOOM, New COlossus e Warframe tocca ora quindi a Youngblood, con DOOM Eternal già nei programmi di Panic Button.

Wolfenstein: Youngblood peserà 20.6GB su Nintendo Switch, leggermente meno di New Colossus che arriva a 22GB; non vediamo davvero l’ora di provare con mano ciò che Panic Button è riuscita a portare su Nintendo Switch.

Fonte: Venturebeat,
854 PHP files were required to generate this page.