The Legend of Zelda: Breath of the Wild leak versione per Nintendo Wii U spoiler San Valentino The Legend of Zelda Breath of The Wild

News

The Legend of Zelda: Breath of the Wild, ecco le meraviglie del mondo subacqueo

Scritto da

Pubblicato il
28 Giugno 2019

Questo gioco non smette mai di stupire.

Sono passati ormai più di due anni dalla sua uscita su Nintendo Switch, durante l’ultimo Direct è stato annunciato il suo sequel, eppure The Legend of Zelda: Breath of the Wild continua ancora a stupire.

In questo capitolo, per la prima volta, abbiamo avuto un mondo completamente esplorabile, dove tutto ciò che è visibile all’orizzonte è raggiungibile. Il nostro Link, però, non può immergersi nei laghi e nei fiumi, posti dove vivono una flora e una fauna particolare, eppure Nintendo ha posto tantissima cura nei dettagli anche di questi posti non realmente visitabili ma osservabili solo al di fuori dello specchio d’acqua.

Grazie ad un giocatore che è riuscito a forzare la telecamera utilizzando la tavoletta Sheikah, però, possiamo infatti scoprire tutte le alghe, i coralli e i pesci che sono stati inseriti da Nintendo in Breath of the Wild, cose che giocando normalmente non è possibile vedere.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild continua a meravigliarci e noi non possiamo che essere impazienti di vedere come sarà il sequel in uscita nei prossimi anni.

Fonte: Twitter,
840 PHP files were required to generate this page.