Etika Youtuber morto NintendOn

News

Trovato il corpo senza vita del popolare YouTuber Etika

Scritto da

Pubblicato il
26 Giugno 2019

Il ragazzo era scomparso la settimana scorsa

La storia di Desmond Amofah, popolare YouTuber di 29 anni, si conclude nel modo più tragico possibile: la polizia di New York ha infatti confermato di aver ritrovato il corpo senza vita del ragazzo.

La scorsa settimana, dopo aver caricato su YouTube un video che a tutti era sembrato una sorta di “lettera di addio”, nella quale parlava dei suoi problemi mentali e chiedeva scusa ai fan, il ragazzo era sparito facendo perdere le tracce anche alla sua famiglia.

Circa due giorni fa la polizia ha ritrovato alcuni suoi oggetti personali sul Manhattan Bridge, facendo temere il peggio. Purtroppo ieri sera è arrivata la conferma: grazie ad una segnalazione anonima è stato infatti possibile ritrovare il cadavere del ragazzo nell’East River di Manhattan.

Desmond aveva iniziato a creare video su YouTube nel 2012 e nel corso di sette anni era arrivato ad accumulare un seguito di oltre 800.000 fan che lui ha rinominato JoyCon Boyz, nome ispirato dai controller di Nintendo Switch.

Amofah, conosciuto soprattutto per la sua personalità energica e per le sue reaction, era solito videogiocare e commentare i giochi Nintendo, di cui era grande fan, per il suo pubblico. Non sono ancora chiare le ragioni dietro il suicidio del ragazzo, che negli ultimi tempi aveva comunque mostrato segni di cedimento mentale e aveva già tentato il suicidio mesi fa.

Non possiamo far altro che unirci al cordoglio e mandare un pensiero alla famiglia, sperando possa affrontare con forza un momento così difficile. Intanto la polizia proseguirà le indagini in modo da chiarire senza ombra di dubbi cosa sia accaduto.

Fonte: Twitter,
831 PHP files were required to generate this page.