Metroid Prime 4 NintendOn

News

Nintendo spiega perché non ha parlato di Metroid Prime 4 durante l’E3 2019

Scritto da

Pubblicato il
19 Giugno 2019

La ragione è legata a… Luigi’s Mansion 3!

Uno dei grandi assenti di questo E3 2019 è stato certamente Metroid Prime 4, titolo il cui sviluppo è partito in maniera travagliata e si è concluso a gennaio con un completo reboot del progetto, affidato da allora nelle mani di Retro Studios.

Molti utenti, sorpresi dal fatto che non è stato mostrato materiale di alcun tipo relativo a Metroid durante l’E3 2019, hanno chiesto informazioni a Kensuke Tanabe che, insieme a Yoshihito Ikebata, sta lavorando sia a Luigi’s Mansion 3 sia a Metroid Prime 4.

Tanabe, in risposta ad una domanda di Eurogamer, ha spiegato che al momento Nintendo preferisce che il pubblico si concentri su Luigi’s Mansion 3, oltre che sugli altri titoli annunciati durante l’E3. Queste sono state le sue parole:

Tanabe:

Non dovrei dirlo, è un po’ complicato… Ad essere completamente onesti, per questo E3 voglio solo che la gente presti attenzione a Luigi. Se menzionassi qualcosa su Metroid Prime 4, le persone si concentrerebbero solo su questo. Ma quando verrà il momento, sarò pronto a parlarne!

Insomma, Nintendo non voleva che notizie relative allo sviluppo di Metroid Prime 4 oscurassero gli altri titoli presenti alla fiera. Che cosa ne pensate?

Fonte: Eurogamer,
854 PHP files were required to generate this page.