News

Doug Bowser racconta un aneddoto sulle riprese dell’ultimo Direct

Scritto da

Pubblicato il
15 Giugno 2019

Lo amiamo già.

All’annuncio del ritiro di Reggie Fils-Aime tutti i fan Nintendo hanno avuto un colpo al cuore: un grande personaggio che nel tempo si è fatto amare sempre di più, fino alla creazione di meme e video in cui lui stesso si prendeva poco sul serio, non sarebbe più stato protagonista. Eppure il nuovo presidente di Nintendo of America, Doug Bowser, si sta già facendo apprezzare moltissimo.

Complice il suo cognome che lo fa sembrare nato per lavorare in Nintendo, anche Doug sta al gioco scherzando proprio sulla sua posizione di capo (proprio come Bowser nel videogioco), cosa che abbiamo potuto vedere nell’ultimo Direct all’E3 2019.

A tal proposito il presidente di NoA ha raccontato un simpatico aneddoto sulle riprese:

Doug Bowser

È stato molto divertente. Mentre stavamo filmando, ovviamente non avevamo un Bowser nella stanza, ma c’era una persona in un completo blu con un grosso palo che usciva dalla cima della sua testa e un pezzo di nastro molto in alto per indicarci dove sarebbero stati gli occhi di Bowser.

Dato che eravamo ovviamente impegnati con quella particolare persona, dovevamo guardare gli occhi di Bowser: non potete immaginare quante volte abbiamo dovuto rifare la scena perché continuavo a guardare gli occhi reali dell’attore invece di fissare il nastro in alto. Praticamente guardavo e parlavo con il petto di Bowser.

Doug Bowser si dimostra davvero alla mano, nonostante il suo ruolo da presidente: non possiamo che amarlo!

Fonte: YouTube,