News

Game Freak: “Progetti originali prioritari rispetto a Pokémon”

Scritto da

Pubblicato il
22 Maggio 2019

Game Freak punta anche su altro!

Game Freak è conosciuta ai più per essere la software house dietro lo sviluppo della serie Pokémon. Recentemente, tuttavia, il programmatore e director della compagnia, Masayuki Onoue, nel corso di un’intervista si è espresso a proposito dei progetti futuri e delle priorità dei team di sviluppo. Emerge che Game Freak, al momento, è più concentrata su progetti originali rispetto alla serie dei mostriciattoli tascabili.

Ecco le sue parole:

Abbiamo due diversi team di produzione, Production Team 1 e Production Team 2. Team 1 si sta dedicando completamente a Gear Project, mentre Team 2 è concentrato sui Pokémon. Questo vuol dire che Game Freak è una compagnia che sta dando priorità a Gear Project piuttosto che ai Pokémon in generale. Cerchiamo sempre di creare qualcosa di egualmente eccitante o più eccitante dei Pokémon.

C’è un continuo andirivieni tra Team 1 e Team 2. È interessante che Team 2, che è dedicato ai Pokémon, conosce solo specifiche piattaforme. Quindi con Team 2 gli ingegneri possono imparare altre cose su altre piattaforme con cui non sono mai entrati in contatto. Mischiando i team siamo in grado di creare un’interessante sinergia.

Su Giga Wrecker, recentemente approdato su Nintendo Switch:

Sì, spostarmi dai Pokémon a Giga Wrecker è stata un’esperienza totalmente rinfrescante. È come un cambiamento di schemi. Quando sei un programmatore che lavora sui Pokémon, sei uno dei tanti programmatori. Tuttavia, come director di Giga Wrecker, l’esperienza mi ha aperto gli occhi su altri aspetti della creazione. È molto difficile aspettarsi che un programmatore abbia certe prospettive, ma come director ho imparato come creare giochi con maggiore appeal e accessibilità per i giocatori, oltre ai vari aspetti riguardanti il marketing.

Gear Project mi ha aiutato ad essere più creativo. Ora ho visto l’intero processo di creazione, dal marketing fino alla vendita del gioco ai giocatori. Posso ora riportare queste conoscenze al Team 2 e provare a fare qualcosa di diverso con Pokémon.

Sull’anno in corso, che sarà molto importante per la compagnia:

Il 2019 sarà molto eccitante, specialmente dopo i titoli Let’s Go che ci hanno permesso di guardare seriamente a Nintendo Switch come piattaforma. È stato un passo molto importante per noi prima di muoverci verso quello successivo. Sul numero di titoli che stiamo pubblicando quest’anno, è capitato casualmente. Non volevamo pubblicare tutto nel 2019, è andata così.

R&D è una nuova divisione che sta creando la libreria di base, di solito creata ogni volta che iniziamo un progetto. Questo di sicuro aiuta con l’efficienza della nostra produzione. Inoltre, stiamo guardando a cosa accadrà in futuro, da una prospettiva tecnica, e questo è qualcosa che non avevamo mai fatto prima. Penso che la divisione R&D contribuirà al futuro di Game Freak.

Parole interessanti, che descrivono una Game Freak più aperta al cambiamento e interessata anche ad altri franchise. Voi cosa ne pensate? Aspettate con impazienza Pokémon Spada e Pokémon Scudo?

661 PHP files were required to generate this page.