Pokemon-Go-Leafeon-Glaceon

News

Pokémon GO, ecco come ottenere Leafeon e Glaceon

Scritto da

Pubblicato il
21 Maggio 2019

Come vedremo il gioco ci offre due possibilità

Dopo vari di mesi di attesa sono finalmente arrivati su Pokémon GO alcuni importanti Pokémon di quarta generazione, fra cui le due Eevolution Leafeon e Glaceon. In questa breve guida vedremo come sarà possibile ottenere i due mostriciattoli tascabili. Precisiamo che i metodi utilizzabili sono due.

Il primo richiede l’utilizzo dei Moduli Esca Speciali. Se siete giocatori assidui probabilmente saprete che di recente sono stati aggiunti nuovi tipi di Moduli, fra cui il Modulo Esca Glaciale e il Modulo Esca Silvestre, acquistabili nel gioco per 200 Pokémonete. Attivando queste esce nei pressi di un Pokéstop attireremo i pokémon del tipo indicato dall’esca, ma abiliteremo anche l’evoluzione di Leafeon e Glaceon.

Sarà infatti sufficiente ruotare il disco foto del Pokéstop adiacente all’esca attivata, e a quel punto potremo far evolvere Eevee, chiaramente il tipo di evoluzione dipende da quale dei due moduli abbiamo attivato.  Attenzione ad avere abbastanza caramelle ed essere nell’area del Pokéstop, verificare anche di aver seguito bene la procedura (in tal caso nel bottone “Fai Evolvere” apparirà la sagoma del Pokémon corretto). È bene anche sapere che volendo potremmo sfruttare l’esca piazzata da un altro giocatore.

Questo metodo con le Esche permette di ottenere Pokémon come Probopass e Magnezone, a patto di usare il Modulo Esca Magnetico. La procedura da seguire è la stessa!

Il secondo metodo da usare per Leafeon e Glaceon, è quello basato sul soprannome… che poi è quello che si utilizza per ottenere le altre evoluzioni di Eevee. Soprannominando il Pokémon Evoluzione Linnea, otterremo Leafeon. Chiamandolo invece Rea otterremo Glaceon. Facile vero? Attenti però perchè questo trucco si può usare una sola volta, dopo sarete costretti a usare le Esche.

Dunque, che cosa ne pensate? Utilizzerete questi metodi?

Fonte: Nintendo Life,
831 PHP files were required to generate this page.