News

NVIDIA si aspetta un aumento di vendite per i suoi chip, in arrivo una nuova versione di Nintendo Switch?

Game

NVIDIA ha pubblicato i suoi ultimi dati finanziari, evidenziando un calo di vendite del chip per Nintendo Switch. Il futuro però sarà diverso.

NVIDIA ha pubblicato i suoi ultimi dati finanziari, evidenziando un calo di vendite del chip per Nintendo Switch. Il futuro però sarà diverso.

Nintendo NX nvidia tegra Nintendo Switch
20 Maggio 2019

Frasi di circostanza o piccolo indizio?

NVIDIA, la società che offre il proprio chip grafico per Nintendo Switch, ha in queste ore pubblicato i suoi dati finanziari relativi al periodo compreso tra novembre 2018 e gennaio 2019. I numeri sono positivi, con un fatturato di 954 milioni di yen (8,6 milioni di dollari), mentre tra febbraio 2019 e aprile 2019 si è registrato un fatturato di 1,055 milioni di yen (9,58 milioni di dollari).

Se confrontiamo però questi trimestri con quelli dello scorso anno abbiamo un calo di vendite del 39%, il che indica che NVIDIA ha spedito meno componenti a Nintendo, come se quest’ultima avesse rallentato la produzione di Switch. Una frase di Jensen Huang, CEO di NVIDIA, ha però rassicurato tutti lanciando anche ciò che può essere preso come un piccolo indizio: Huang ha infatti affermato che le componenti di chip per videogiochi aumenteranno nel prossimo futuro.

Non viene menzionato direttamente Nintendo Switch, ma da molti addetti ai lavori queste parole sono state prese come un indizio alla prossima produzione di una versione rivista di Nintendo Switch, come molte volte rumoreggiato in questi mesi. Nintendo ha già confermato che all’E3 2019 non vedremo nuovo hardware, ma forse davvero qualcosa bolle in pentola.

Fonte: Nikkei,