News

Nintendo investe sempre di più in ricerca e sviluppo

Scritto da

Pubblicato il
01 Maggio 2019

Spese aumentate rispetto agli scorsi anni

La ricerca e lo sviluppo sono due fattori molto importanti per Nintendo. L’azienda si è sempre caratterizzata per una volontà quasi unica nel voler sviluppare nuove tecnologie e nuove maniere per approcciarsi al videogame.

Secondo il report pubblicato dall’azienda, solo nel 2018 sono stati stanziati e spesi ben 627.8 milioni di dollari in ricerca e sviluppo. Questo si traduce nell’aumento dell’8.8% rispetto all’anno fiscale precedente, terminato il 3 marzo del 2018. La stessa azienda prevede di aumentare di un ulteriore 7.7% la spesa in ricerca e sviluppo per questo anno fiscale, che terminerà il 3 marzo 2020.

Insomma, considerando l’anno passato e quest’anno fiscale, Nintendo avrà aumentato la propria spesa ben del 16.5% rispetto agli anni passati. La ricerca continuerà ad essere un punto fondamentale per la grande N, così come gli investimenti sui suoi sviluppatori. Continuano quindi a risuonare veritiere le parole di Miyamoto, quando parlò di voler coltivare il talento dei suoi sviluppatori.

Fonte: Resetera,
832 PHP files were required to generate this page.