News

Zelda: Breath of The Wild, il prima e il dopo a seguito dell’overclocking

Game

Grazie al video di GameXplain veniamo a conoscenza del fatto che anche i caricamenti in-game di Zelda: Breath of The Wild hanno subito notevoli riduzioni.

Grazie al video di GameXplain veniamo a conoscenza del fatto che anche i caricamenti in-game di Zelda: Breath of The Wild hanno subito notevoli riduzioni.

Jim Sterling The Legend of Zelda: Breath of the Wild recensione feature
28 Aprile 2019

Confronto di caricamenti!

Ieri abbiamo scoperto che l’ultimo aggiornamento di Nintendo Switch ha portato The Legend of Zelda: Breath of The Wild a velocizzarsi, e non poco.

Mentre inizialmente si pensava al miglioramento delle performance soltanto dei caricamenti iniziali, adesso grazie al video di GameXplain veniamo a conoscenza del fatto che anche i caricamenti in-game hanno subito notevoli riduzioni grazie all’aggiornamento 1.6.0, che ha introdotto la VR Mode.



In particolare, sembra che la nuova versione del gioco sia più veloce del 40% circa quando si tratta di effettuare lunghi spostamenti su mappa. Un upgrade notevole, che migliora ulteriormente un’esperienza già fantastica di per sé.

Contenti di questo supporto post lancio?

[amazon_link asins=’B01N7QUSQ3,B072N59571,B0732TJNSG’ template=’ProductCarousel’ store=’nint0e-21′ marketplace=’IT’ link_id=’df4e729b-0256-4ed0-9a62-7c9ddd4bc285′]

Fonte: YouTube,