Miyamoto e Aonuma erano fan di Crypt of the Necrodancer ancor prima dell'idea di Cadence of Hyrule

cadence of hyrule
Pare che Shigeru Miyamoto ed Eiji Aonuma fossero dei grandi fan di Crypt of the Necrodancer per Nintendo Switch da molto tempo.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Fan di una certa importanza…

Come tutti voi saprete, Cadence of Hyrule: Crypt of the Necrodancer è nato da un’idea dello studio Brace Yourself, che tempo fa chiese a Nintendo il permesso di utilizzare l’universo di The Legend of Zelda per un DLC.
Stando a Game Informer, pare che Shigeru Miyamoto ed Eiji Aonuma fossero già dei grandi fan di Crypt of the Necrodancer per Nintendo Switch. I due game designer, dopo averlo giocato, si chiesero chi ci fosse dietro una perla di quel genere, nell’ambito dei rhythm game.

Insomma, l’idea di Brace Yourself, per quanto “folle”, sembrava destinata ad essere accolta con favore da Nintendo ancor prima di essere concepita!
[amazon_link asins=’B01N7QUSQ3,B0732TJNSG,B071KC59P5′ template=’ProductCarousel’ store=’nint0e-21′ marketplace=’IT’ link_id=’4bffe85d-fefd-4e70-9278-b1e4a3184ea6′]

Potrebbero interessarti

No more posts to show